Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Anna Conte

Tacco 12

In bilico sulla vita

Collana: Iris

Argomenti: Narrativa, Letterature

Edizione: 2014, pp. 104
ISBN/ISSN: 978-88-6194-211-0
(Digitale ISBN/ISSN: 978-88-6194-256-1)

Prezzo: € 16.00

Disponibilità immediata

     

 


Il libro

Ora disponibile anche in EPUB.
Al romanzo è stato assegnato il Premio "Il Tassello 2014" (luglio 2014).


Anna racconta alla figlia gli avvenimenti che hanno caratterizzato la propria vita. In un percorso che è allo stesso tempo introspezione e lettura lucida degli accadimenti, balza in primo piano una personalità forte ma comunque segnata profondamente. Si innesca così un meccanismo autolesionista che, pur controllato, sfocia, dapprima, in anoressia e bulimia e, poi, nella sclerodermia.
Oggi è in ossigeno-terapia e in lista di attesa per il trapianto di entrambi i polmoni. Malgrado tutto, non si arrende e si aggrappa con determinazione alla vita.
Lo scopo del romanzo è puramente terapeutico. Frutto di emozioni immediate e della loro rimeditazione, è scritto in maniera semplice, condito da un po’ di ironia. Quel tanto che serve a capire ma anche ad affrontare la vita armati di un sorriso sulle labbra.


Una nuova collana


Iris è la nuova collana di letteratura al femminile, che racconta la vita e la forza delle donne di oggi e di sempre. Protagoniste, dirette ed indirette, le donne con le loro storie, le loro emozioni, il loro coraggio. I temi riguardano essenzialmente la vita, la morte ed i sentimenti: momenti cruciali dell'esistenza delle donne e non solo. L'amore, l'amicizia, il dolore, la malattia, l'incedere inesorabile del tempo. Le cicatrici, la forza e la voglia di vivere. Le cinque storie già uscite: in Tacco 12 una donna racconta alla figlia come si combatte un male terribile, la sclerodermia, con la "normalità" di una vita fatta di impegno, di lavoro e di relazioni; si chiama Macolé la protagonista del romanzo omonimo, una giovane che si riscatta con un delicato amore da un terribile marchio di violenza impresso nei ricordi della sua giovinezza; in Non mi senti una donna matura induce i due fratelli ad abbracciare un percorso di scandaglio interiore per aiutare il padre affetto da Alzheimer; in Come il rombo di una Harley protagonista ancora una giovane, invischiata in un esilarante “triangolo”: lei, lui e... l'altra, una mitica Harley Davidson; in Ultima notte di confidenze Oratina, nella veglia al marito morto, trova il coraggio di confidare gioie e dolori all’uomo che è stato in realtà un marito di parvenza; Le donne di don Salvo racconta le vicende di quattro donne dalle storie annebbiate, confuse, in bilico tra bene e male, tra odio e amore.

 

L'autore

Anna Conte è nata a Latronico (Pz) nel 1965, è architetto ed esercita la libera professione. Sue poesie sono comparse nelle raccolte Viaggi di versi. Nuovi poeti contemporanei (a cura di Elio Pecora, Ed. pagine, 2013), I poeti contemporanei (a cura di Elio Pecora, Ed. pagine, 2014), Bangladeshelp. Più istruzione, più sviluppo (a cura di Santa Vetturi, Ed. Wip, 2014). Il racconto Carismatica e imponente è apparso in La stanza accanto, Collana Radici e Memorie (a cura di Luca A. Conte, Ed. Regione Basilicata, 2010).

 

Altri titoli di Anna Conte editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email