Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Teresa Petruzzelli

Le donne di don Salvo

Collana: Iris

Edizione: 2015, pp. 124
ISBN/ISSN: 978-88-6194-264-6
(Digitale ISBN/ISSN: 978-886194-273-8)

Prezzo: € 15.00

Disponibilità immediata

     

 


Il libro

Disponibile anche in EPUB


Don Salvo aveva riaperto la casa lasciatagli dalla nonna molti anni dopo. Lo aveva fatto con un progetto che lo infuocava da sempre, un obiettivo che gli faceva superare le avversità.
Quella casa era abitata da donne: Lucia, Lara, Fathà e poi Petunia, sui documenti Pietro Loconsole. Donne che abitavano quella casa ormai da anni o solo di passaggio e dove “non ha nessuna importanza da dove proveniamo, tanto chi siamo davvero non lo sapremo mai”. Le loro storie annebbiate, confuse, in bilico tra bene e male, tra odio e amore.
Salvo Petruzzelli era il suo nome: un prete, un uomo perfettamente in grado di muoversi tra i depistaggi della vita, in una sospensione consapevole, in cui si riceve tutto, anche il marcio.
In una omelia sancì che Dio è tra i nostri frammenti, che dobbiamo raccogliere affinché non si disperdano nel nulla. Accusato dai detrattori, amici delatori, politici di essere freudiano, anarchico, con una fede soggettiva e, non ultimo, puttaniere che millantava la redenzione in cambio di sesso da preti. Ma lui era lì, nella casa dove le emozioni si alternavano come altalene in un bosco abbandonato spinte da un vento irrazionale: dalla paura, dall’inutilità, dalla gioia dei ricordi, dall’angoscia per il futuro, dal gusto per l’arte di cui le donne sono portatrici sane.




La collana Iris


Iris è la nuova collana di letteratura che racconta il coraggio delle donne e degli uomini di oggi e di sempre, con le loro storie, le loro emozioni. I temi riguardano essenzialmente la vita, la morte e i sentimenti, momenti cruciali dell'esistenza: l'amore, l'amicizia, il dolore, la malattia, l'incedere inesorabile del tempo; le cicatrici, la forza e la voglia di vivere. 


In una trilogia (Tacco 12, Il respiro della vita, La vita su un like) una donna racconta come si combatte un male terribile, la sclerodermia, con la "normalità" di una vita fatta di impegno, di lavoro e di relazioni. Si chiama Macolé la protagonista del romanzo omonimo, una giovane che si riscatta con un delicato amore da un terribile marchio di violenza impresso nei ricordi della sua giovinezza. In Non mi senti tre fratelli abbracciano un percorso sperimentale di scandaglio interiore per aiutare il padre affetto da Alzheimer. In Come il rombo di una Harley la giovane protagonista viene invischiata in un esilarante “triangolo”: lei, lui e... l'altra, una mitica Harley Davidson. In Ultima notte di confidenze, Oratina, nella veglia al marito morto, trova il coraggio di confidare gioie e dolori all’uomo che è stato in realtà un marito di parvenza. Le donne di don Salvo racconta le vicende di quattro donne dalle storie annebbiate, confuse, in bilico tra bene e male, tra odio e amore. In La tagliatrice di tende, noir ambientato nella Bari inizio Novecento, si staglia la figura di Peppa la pazza e si snoda il suo terribile segreto. Infine, in Abbracci, Lorenzo si muove tra desiderio e ricordo, tra incontri inaspettati e gesti vitali, alla ricerca di uno stato di equilibrio interiore e sociale che gli restituisca il valore dei rapporti familiari e amichevoli. 

 

L'autore

Teresa Petruzzelli, scrittrice e drammaturga barese, si occupa di Teatro sociale dal 1988. Negli ultimi anni sono state significative le esperienze in ambito psichiatrico attraverso laboratori teatrali e spettacoli. Ha fondato “Caffè ristretto”, caffè letterario nella casa circondariale di Bari, in cui ha coinvolto istituzioni pubbliche e operatori culturali del territorio. Tra i suoi titoli più recenti, ricordiamo Dal Sud, Besa editore, Bari 1996; Di quel fuoco, Giulio Perrone editore, Roma 2007; Bimba & Orco, Lupo editore, Lecce 2007 (menzione d’onore concorso letterario internazionale Comune di Bordano), in edizione Braille per Falvision editore, Bari 2011; Animale troppo animale, Falvision editore, Bari 2013. Per i nostri tipi ha pubblicato Le storie di Bimba, Progedit, Bari 2010.


 

 

Altri titoli di Teresa Petruzzelli editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email