Non sei registrato? Password dimenticata?


 

a cura di Lorena Milani

Trame di costruzione della cittadinanza

Riflessioni a 30 anni dalla Convenzione ONU
sui diritti dellinfanzia e delladolescenza

Collana: Educazione, Societ e Pedagogia Militante/ Education, Society and Militant Pedagogy

Edizione: 2019, pp. 192
ISBN/ISSN: 978-88-6194-436-7

Prezzo: € 20.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

Con la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (1989) si è segnato il passaggio dei fanciulli “da sudditi a cittadini”. A trent’anni di distanza, ci si chiede se siano avviate le trame di costruzione della cittadinanza affinché bambini e ragazzi possano esercitare pienamente i loro diritti oppure se stiamo andando incontro alla scomparsa dell’infanzia o a una perdita dell’infanzia. La questione dei diritti dei bambini non è un tema che si possa liquidare con una risposta binaria sì-no: c’è una forte complessità che riguarda “chi sono i bambini e i ragazzi”, ma anche “chi sono gli adulti” e “quali sono le istituzioni educative, formative, sociali e politiche che se ne occupano”. Possiamo parlare di infanzie e adolescenze a geografie e “velocitàdifferenti. Il volume tenta un bilancio dei percorsi di cittadinanza e immagina nuove piste di impegno, restituendo un quadro articolato della conquista dei diritti e della promozione di una cultura con l’infanzia e l’adolescenza, verso una prospettiva dei diritti in chiave intergenerazionale.

 

Il curatore

Lorena Milani è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale dell’Università di Torino. Si occupa di temi quali la devianza minorile, la giustizia in educazione, le competenze degli educatori e degli insegnanti; la formazione dei dottorandi; questioni fondative quali l’inter e la transdisciplinarità, la Mente Collettiva in chiave pedagogica, la pedagogia del corpo, della marginalità e dell’inclusione in chiave sociale. Ha scritto numerosi, saggi, articoli e volumi. Ricordiamo: Devianza minorile. Interazioni tra giustizia e problematiche educative (Milano 1995); Competenza pedagogica e progettualità educativa (Brescia 2000 e 2017); Un, due, tre… Liberi tutti. Riflessioni e percorsi educativi tra disabilità e tempo libero (Torino 2004); A corpo libero. Sport, animazione e gioco (Milano 2010); Collettiva-Mente. Competenze e pratica per le équipe educative (Torino 2013).

 

Saggi di

Cristina Boeris, Monica Crotti, Giulia Gozzelino, Anna Granata, Emanuela Guarcello, Federica Matera, Lorena Milani, Maria Cristina Morandini, Sara Nosari, Isabella Pescarmona, Federico Zamengo, Paola Zonca

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email