Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Irene Strazzeri

Femminismo liquido

Dalle origini al cyborg

Collana: In Limine

Edizione: 2019
ISBN/ISSN: 978-88-6194-415-2

 

 


Il libro

L’illusione narcisistica dell’autocontrollo è oggi vertiginosamente alimentata dalle seduzioni della simulazione digitale dei processi sociali, da un lato, e dal dilagare di un’euforia pseudo-libertaria al godimento pulsionale, dall’altro.
La sociologia richiamata da Bauman, da una parte, non ha cessato di aiutarci a capire vite di scarto, paure endemiche e capri espiatori. Il femminismo, dall’altra, è intervenuto a liberarci da questa illusione pseudo-libertaria, in nome di una libertà più vera, inscritta in un orizzonte relazionale e politico solidale, non più narciso-individualistico.
Vi è il rischio, tuttavia, che le battaglie femministe, intese come movimento, finiscano col perdere la loro carica di liberazione, per un eccesso di istituzionalizzazione nella liquida governance globale, diventando un concorrente, come tanti altri gruppi di interesse, nella definizione dei bisogni essenziali. Dinanzi a questo le femministe sono chiamate a formulare una riconsiderazione critica, non solo della realtà, ma anche dei meccanismi di lotta e della propria cultura politica.

 

L'autore

Irene Strazzeri è ricercatrice di Sociologia del mutamento presso l’Università degli Studi di Foggia. Da anni focalizza le sue ricerche sulla differenza sessuale e sul riconoscimento, sui mutamenti sociali trasfigurabili in innovazioni concettuali della teoria sociale, sul femminismo come rivoluzione nel modo di conoscere e praticare il mondo. Ha pubblicato: Post-patriarcato. L’agonia di un ordine simbolico (Roma 2014) e, per Progedit, Verità e menzogna. Sociologie del postmoderno (2010). Ha curato volontariamente l’archivio di storie di vita delle donne ospiti presso il Centro antiviolenza e antitratta “Libera” della Provincia di Lecce.


Giusi Antonia Toto è dottore di ricerca in Educazione, Comunicazione e Formazione presso l’Università degli Studi Roma Tre e cultrice della materia in Psicologia e Sociologia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia. I suoi interessi di ricerca si concentrano su abilità cognitive, metodologie didattiche e consumo sociale delle tecnologie. Ha firmato numerose pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali e ha partecipato a convegni internazionali sulla prassi didattica in diversi contesti.

 

Saggi di

Giusi Antonia Toto

 

Altri titoli di Irene Strazzeri editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email