Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Pietro Battipede, Antonio La Scala

Cruciverba di diritto processuale penale

Metodo di verifica

Collana: Strumenti

Edizione: 2016, pp. 204
ISBN/ISSN: 978-88-6194-295-0

Prezzo: € 20.00

Leggi e risolvi gratuitamente due cruciverba

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

Cruciverbistica è il linguaggio formalmente definito che ha come scopo la definizione di altri linguaggi. Ma quali peculiarità si possono riscontrare nel linguaggio delle parole crociate? Quali benefici e utilità possono apportare in un percorso conoscitivo o didattico?
L’autore, forte del bagaglio di una esperienza diretta, utilizza questo metodo nell’ambito delle materie giuridiche. Non ai fini dell’apprendimento ma per un percorso di verifica. In tal modo gli appassionati di enigmistica, ma soprattutto i professionisti nel campo del diritto e gli studenti, potranno confrontarsi al fine di verificare, tra il gioco e lo studio, il proprio grado di preparazione.
Ci si può chiedere: qual è la differenza tra la verifica tradizionale e quella effettuata attraverso il cruciverba?
Nel primo caso a una domanda corrispondono una o più risposte, o si lascia al soggetto di riportare l’eventuale soluzione in uno spazio lasciato in bianco.
Nel secondo le difficoltà aumentano notevolmente poiché occorre comprendere la domanda per poi fornire una risposta. Domande e risposte non sempre risultano lineari.
Da queste difficoltà, che spesso sono alla base di quelle riscontrate in sede di esami e di concorsi in genere, ognuno può testare e comprendere le eventuali lacune. Non solo. Spesso si è convinti che la risposta fornita sia quella giusta e invece, andando a incrociarla con altre risposte, può venire fuori l’errore.
Nella seconda parte, il saggio ospita una pratica e completa sintesi di Diritto Processuale Penale.

 

L'autore

Pietro Battipede (Bari, 1956), già Primo Dirigente della Polizia di Stato, autore di numerosi saggi giuridici, ha scritto romanzi giallo-polizieschi per ragazzi dai contenuti altamente sociali ed educativi, nei quali la trama si sposa con le tematiche dell’educazione alla legalità. Ricordiamo quelli delle collane “Mark il piccolo detective” (Secop Edizioni) e “Le indagini del giovane Pallock” (Curcio Editore). È anche autore di noir e thriller, tra cui Ingiustizia sotto pelle (Secop 2008), La città degli ultimi (Palomar 2009), L’ultima risonanza (Falzea 2010), Il colore nero del limone (Secop 2012), Colpevole di omicidio futuro (Il Grillo Editore 2014), Una Storia diversa (Edizioni Fasidiluna 2014). Per i nostri tipi ricordiamo la cura della collettanea Io non ho più paura (2016).





Antonio La Scala
, iscritto all’Ordine degli avvocati di Bari, è specializzato in Diritto penale della Pubblica Amministrazione e in Diritto penale dell’impresa, è avvocato cassazionista dal 2010. È stato ufficiale della Guardia di Finanza. Docente a contratto di numerose discipline presso la LUM Libera Università Mediterranea Jean Monnet di Casamassima (Bari) e in altre università, è impegnato nell’attività professionale e pubblicistica. Ricopre l’incarico di presidente nazionale dell’Associazione Penelope Italia Onlus, che si occupa delle famiglie e dei parenti delle persone scomparse.
Autore di numerose monografie in materia penale, per i nostri tipi ricordiamo il suo contributo alla collettanea Io non ho più paura.

 

Altri titoli di Pietro Battipede, Antonio La Scala editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email