Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Cosimo Rodia

Non ci posso credere!

Racconti e misteri dell'Altrove

Illustrazioni di Noemi Quintieri

Collana: Briciole

Edizione: 2016, pp. 176
ISBN/ISSN: 978-88-6194-129-8

Prezzo: € 16.00

 


Il libro

Cinquanta racconti di fatti e fenomeni misteriosi di cui non riusciamo a dare una spiegazione logica, a cui tuttavia crediamo, benché pervasi di senso magico, parapsicologico, fiabesco.
Tratti dalla tradizione orale, l’Autore recupera in essi quell’Altrove costitutivo della cultura popolare, fatto di gnomi, messe notturne, sogni premonitori, incontri con le anime dei defunti, guarigioni miracolose…
Un mondo che nella civiltà contadina non è “altro” dalla realtà, ma realtà essa stessa. Una cascata di narrazioni in cui Rodia ci riporta al mondo delle fascinazioni, con delle punte di horror che catturano in modo accattivante la mente dei soggetti in formazione e dei lettori.
Si alternano racconti brevi che conducono al lieto fine ad altri che sprizzano di salacità ad altri ancora che si concludono in maniera tragica. Tutti avvincono per il linguaggio fresco e immediato.

 

L'autore

Cosimo Rodia è scrittore e studioso del Novecento letterario e di LG. Tra i suoi più significativi volumi ricordiamo: Il sommerso letterario (2004); I ragazzi di Don Raffaele e altri racconti (2004), La Commedia di Dante – la poesia si racconta (2007); Le fiabe dell’Alto Salento (2008); I Promessi Sposi, a cura di (2008); La narrazione formativa – Dai classici ai nuovi indirizzi di scrittura (2010); Scrivere fantasticando (2011); L’evoluzione del meraviglioso – Dal mito alla fiaba moderna (2012); La poesia per l’infanzia in Italia – Dal Novecento ad oggi (2013); La Narrativa di Giovanna Righini Ricci (2013); Fiabe e leggende di Terra d’Otranto (2014); Sulla lettura – Tra gioco e impegno personale (2015). Scrive sulle riviste «Pagine Giovani» e «L’Aquilone».

 

Altri titoli di Cosimo Rodia editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email