Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Gunther Kress

MultimodalitÓ

Un approccio socio-semiotico alla comunicazione contemporanea
Traduzione e cura di Elisabetta Adami

Collana: Studi e Ricerche sull'Educazione Mediale

Argomenti: Formazione, Linguistica e Semiologia, Scienze, Letterature, Informatica, Sociologia

Edizione: 2015, pp. 256
ISBN/ISSN: 978-88-6194-224-0

Prezzo: € 25.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

I testi che ci circondano oggi combinano e remixano immagini, scritto, layout, suono, gestualità, parlato, colore e oggetti 3D. Se abbiamo affinato da tempo strumenti per comprendere ed esaminare il linguaggio, poco ancora sappiamo invece di come i significati vengano prodotti dall’uso combinato di queste differenti risorse nei testi che usiamo per comunicare. Questo libro guarda oltre il linguaggio ed esamina i molteplici modi della comunicazione e del significare contemporaneo.
Multimodalità. Un approccio socio-semiotico alla comunicazione contemporanea, l’unico libro di Gunther Kress a oggi tradotto in Italia, rappresenta un compendio e un punto di arrivo in tema di multimodalità da parte dello studioso che ha fondato e continua a giocare un ruolo decisivo nell’elaborazione del campo degli studi multimodali. Scritto in maniera accessibile e fornito di una ricca gamma di foto e illustrazioni a supporto, esemplificazione e dimostrazione delle questioni trattate, il testo si prefigge esplicitamente di trattare la comunicazione in quanto fatto quotidiano, coprendo così temi e questioni raramente discusse in saggi di questo tipo, dalle bustine del sale e del pepe, ai disegni dei bambini, dalle foto e i timbri sui passaporti ai più moderni cellulari, dalle mappe concettuali agli utensili domestici, dai segnali stradali ai libri di testo e alle pagine web.
In questo libro, Gunther Kress presenta un approccio alla comunicazione estremamente contemporaneo e applicabile a molteplici campi della comunicazione. Fornisce il quadro di riferimento necessario per comprendere gli studi multimodali e le basi nonché i motivi della necessità di una prospettiva teorica unificata alle diverse tipologie di testo contemporaneo, che possa rendere conto di tutti i modi della significazione.

 

L'autore

Gunther Kress è professore di Semiotica ed Educazione all’Institute of Education, Università di Londra (UK). S’interessa di significato, significazione e comunicazione in ambienti contemporanei, perseguendo due principali linee di ricerca. La prima riguarda lo sviluppo di una teoria socio-semiotica della comunicazione multimodale; la seconda, derivante dall’altra, riguarda invece lo sviluppo di una teoria dell’apprendimento e di mezzi adeguati per la sua valutazione. Ha contributo a fondare la Linguistica critica e la Critical Discourse Analysis. Insieme a R. Hodge ha fondato la socio-semiotica e, insieme a T. van Leeuwen, ha formulato il concetto di multimodalità e ha iniziato gli studi nel campo. È autore, tra l’altro, di: Language as Ideology; Social Semiotics (entrambi con R. Hodge); Before Writing: rethinking the paths to literacy; Reading Images: the grammar of graphic design; Multimodal Discourse: the modes and media of contemporary communication (entrambi con T. van Leeuwen); Literacy in the new media age.

 

Il curatore

Elisabetta Adami è ricercatore di Lingua e traduzione inglese all’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara. Si occupa di linguaggio, comunicazione e produzione testuale in ambienti digitali. Nei suoi lavori più recenti si è occupata dell’uso dell’inglese come lingua franca sui social network, di video-interazione su YouTube, di multimodalità e copia-incolla in ambienti di apprendimento formali e informali, di blog e di interattività.


 


 


 

 

Saggi di

Elisabetta Adami e Pierpaolo Limone

Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email