Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Marianna Pacucci e Clara De Cristo

Nonni da favola

Collana: Briciole

Edizione: 2013, pp. 112 con ill. a col.
ISBN/ISSN: 978-88-6194-182-3

Prezzo: € 15.00

 


Il libro

Per fortuna esistono ancora i nonni in questo mondo complicato, dove i piccoli e gli anziani hanno il bisogno di rinnovare le radici comuni e di essere protagonisti di un rinnovato incontro fra le generazioni.
Per questo obiettivo urgono le favole. Senza di esse la vecchiaia, come l’infanzia, rischia di trasformarsi in una grande tragedia: niente sogni da sognare, niente racconti da raccontare, nulla da insegnare e nulla da imparare nel gioco continuo in cui ci si dona reciprocamente il senso della vita.
I nonni, invece, hanno ancora voglia di giocare, magari mescolando la realtà e la finzione, per custodire o recuperare la propria dignità di uomini e donne che, nella semplicità della vita quotidiana, comunque hanno cercato di costruire mediante esperienze e relazioni significative.
Le storie di questo libro non obbediscono a un’operazione nostalgica, al tentativo disperato di riportare indietro le lancette dell’orologio per riassaporare il passato; piuttosto, vogliono favorire l’esigenza di fare ancora spazio al desiderio di un futuro che mantenga intatti i colori dell’arcobaleno dopo un cielo di pioggia.
C’è bisogno di favole che possano abbellire la realtà opaca del momento, ma anche di storie che possano svelarne la bellezza nascosta. Storie che gli anziani possano raccontare ai loro coetanei, che i figli vogliano regalare ai propri genitori, che i nipoti debbano condividere con i loro nonni, ritentando la strada di una affettuosa mescolanza fra le età e le diverse esperienze di vita.
Ovunque si trovino i vecchi: in casa, in un’associazione, in parrocchia, in una casa di riposo, nell’università della terza età o in quella della strada o della piazza del paese. Nulla vieta, anzi è auspicabile che la società contemporanea torni ad occuparsi di coloro che hanno generato il presente e il futuro. Condividere favole con loro è la meravigliosa possibilità di ritrovare se stessi, elaborando insieme la speranza di un domani migliore.


Scarica il pdf delle SCHEDE DIDATTICHE.

 

L'autore

Marianna Pacucci, da oltre trent’anni docente in un liceo barese e formatrice di insegnanti ed educatori, è autrice di numerose ricerche sulla realtà giovanile e familiare. Le sue riflessioni teoriche sono confluite nel “Dizionario dell’educazione” (EDB 2005), in “Educare in famiglia. Un’impresa esaltante” (Elledici 2010) e “La paura di volare. Il difficile passaggio all’adultità dei giovani italiani” (Elledici 2011).


Clara De Cristo è nata a Bari, dove vive e lavora. Dopo gli studi artistici ha partecipato a concorsi di pittura in diverse località italiane. Ha realizzato mostre di pittura collettive e personali, ha collaborato con teatri disegnando complementi scenografici, ha contribuito alla didattica di scuole elementari e medie mediante corsi di pittura e cartapesta. Per i nostri tipi ha contribuito alle illustrazioni delle "Favole pugliesi" di Manlio Triggiani.


Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email