Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Rosa Gallelli

Incontri mancati

Didattica e sessualità

Collana: Pedagogie

Edizione: 2012, pp. 100
ISBN/ISSN: 978-88-6194-157-1

Prezzo: € 15.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

I nuovi modi di pensare e di vivere la sessualità e l’affettività, il venir meno di una serie di tabù sull’argomento, la maggiore flessibilità dei ruoli sessuali, la connotazione più positiva dell’identità sessuale e di genere delle donne, non hanno reso meno problematica che in passato la progettazione di interventi di educazione sessuale. La fenomenologia dei vissuti giovanili testimonia un disagio e un disorientamento inquietanti, che investono il rapporto dei ragazzi con il proprio corpo e con quello degli altri, i loro vissuti sessuali, le loro relazioni di amicizia e di amore. In che modo si realizza l’“incarnazione” delle soggettività giovanili, sotto la pressione dei modelli culturali dominanti? Come, oggi, si ripropone la “mortificazione” dei corpi e dei vissuti sessuali, tipica della tradizione occidentale? E come si ripropone il controllo e la subordinazione dei corpi e dei vissuti di tutti quei soggetti che non corrispondono agli standard di normalità stabiliti? In breve: quali “anormali” e quali “anormalità” vengono oggi prodotti e stigmatizzati all’interno degli attuali circuiti di formazione e di produzione culturale? Il testo offre agli insegnanti e ai formatori orientamenti concettuali e proposte operative per un progetto di promozione della salute sessuale volto al decondizionamento culturale, alla liberazione dell’affettività e a una relazionalità aperta alle differenze.

 

L'autore

Rosa Gallelli insegna Didattica presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Esperta nel campo dell’educazione alla salute, si occupa da anni di tecnologie della comunicazione formativa.

 

Altri titoli di Rosa Gallelli editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email