Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Anna Gina Perri

Dispositivi elettronici

Manuale di progettazione con simulazioni PSPICE

Collana: Politecnico

Argomenti: Elettronica, Scienze

Edizione: 2012, pp. 144
ISBN/ISSN: 978-88-6194-117-5

Prezzo: € 18.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

Il volume costituisce una breve sintesi degli argomenti, che vanno dalle proprietà elettroniche dei semiconduttori sino ai dispositivi elettronici più avanzati, esposti in termini di formule essenziali allo scopo di aiutare il lettore nelle applicazioni di analisi e progetto dei dispositivi elettronici. La seconda parte del volume presenta un breve manuale di avvio all’utilizzo di PSPICE, fornendo gli elementi essenziali per il progetto full-custom dei circuiti integrati, attraverso numerosi esempi di simulazione circuitale.

 

L'autore

Anna Gina Perri è Professore Ordinario di Elettronica presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, dove insegna Dispositivi Elettronici ed Elettronica nell’ambito dei corsi di Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni e Magistrale in Ingegneria Elettronica. La sua attuale attività di ricerca riguarda il modeling degli effetti termici dei dispositivi ad eterostruttura, nonché lo studio e caratterizzazione di dispositivi elettronici nanometrici e CNTFET. È il Direttore del Laboratorio di Dispositivi Elettronici del Politecnico di Bari. È autrice di 12 libri, di due brevetti e di oltre 250 articoli, apparsi su Riviste Internazionali e presentati a Congressi Internazionali. Con la Casa Editrice Progedit ha pubblicato "Problemi di analisi e progetto dei dispositivi a semiconduttore" (2008), "Fondamenti di Elettronica" (2009), "Fondamenti di Dispositivi Elettronici" (2010) e "Dispositivi Elettronici Avanzati" (2011).

 

Altri titoli di Anna Gina Perri editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email