Non sei registrato? Password dimenticata?


 

a cura di V. Intonti, F. Troisi, M. Vitale

Forms of Migration
Migration of Forms
Cultural Studies

Collana: Universit

Argomenti: Letterature

Edizione: 2009, pp. 440
ISBN/ISSN: 974-88-6194-056-7

Prezzo: € 30.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

Migrazioni è un termine che appartiene al nostro tempo, che esprime appieno la nostra attualità: esso rinvia a un'idea di mobilità, di scambio, di spostamento - di popoli, di culture, di forme artistiche, letterarie, estetiche - ma anche a un'idea di dispersione, di diaspora, di scontro. I tre volumi che compongono quest'opera (che raccoglie gli atti del XXIII convegno dell'AIA) cercano di declinare il concetto di migrazione in modi e su livelli diversi, analizzando i fenomeni di ibridazione, trasmutazione o trasformazione delle forme letterarie o linguistiche, o i cambiamenti culturali profondi che i contatti e gli intrecci tra popoli, tradizioni e identità diverse hanno prodotto nel tempo.

 

Il curatore

Vito Cavone è professore ordinario di Letteratura inglese nell'Università di Bari. Claudia Corti è professore ordinario di Letteratura inglese nell'Università di Firenze. Marina Dossena è professore ordinario di Lingua inglese nell'Università di Bergamo. Vittoria Intonti è professore ordinario di Letteratura inglese nell'Università di Bari. Annamaria Sportelli è professore ordinario di Letteratura inglese nell'Università di Bari. Domenico Torretta è professore ordinario di Lingua inglese nell'Università di Bari. Federica Troisi è professore ordinario di Letteratura inglese nell'Università di Bari. Maristella Trulli è professore associato di Letteratura inglese nell'Università di Bari. Marina Vitale è professore ordinario di Letteratura inglese e studi culturali nell'Università L'Orientale di Napoli.

 

Altri titoli di V. Intonti, F. Troisi, M. Vitale editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email