Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Luigi Mario Chiechi

Critica ginecologica

Etica e salute della donna

Collana: Scienze della salute

Argomenti: Medicina, Benessere e Salute, Donne, Scienze

Edizione: 2008, pp. 256
ISBN/ISSN: 978-88-6194-039-0

Prezzo: € 20.00

Disponibilità immediata

   

 


Il libro

Un libro che approfondisce i temi della salute della donna in termini coraggiosi. La biologia e la fisiologia della donna implicano, nella crisi della medicina, la scelta di comportamenti etici e deontologici che investono la società intera. Rivolto non solo ai medici, l'itinerario seguito dall'autore comprende gli elementi essenziali per una corretta gestione della capacità riproduttiva e post-riproduttiva femminile. Nella tutela dei diritti fisiologici della donna, nuove domande si aggiungono a vecchi problemi, i quali necessitano di risoluzioni efficaci per poter sciogliere definitivamente i nodi dell'inappropriatezza medica e delle costrizioni sociali. Il fine perseguito dall'autore è quello di divulgare e promuovere un nuovo tipo di approccio, per sottrarre la gestione della salute femminile alla soggezione sociale odierna. Diventa funzionale, in quest'ottica, "demedicalizzare" per riportare la medicina al rispetto dei fondamentali valori della persona entro cui deve esplicitare la sua arte e la sua missione, per spostare l'intervento dal medico alla donna, e dall'organo all'individuo, in una concezione olistica del benessere psico-fisico.

 

L'autore

Luigi Mario Chiechi, ginecologo, insegna alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bari. Ha scritto in precedenza saggi critici nei confronti della medicalizzazione della donna e libri di narrativa sui temi del femminismo e dell'animalismo.


Al momento, non risultano presentazioni in programma

Al momento, non risultano recensioni.

Al momento, non risultano recensioni dei lettori.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email